Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘obama’

obamania1Uomo dell’anno, 44°presidente degli Stati Uniti, primo presidente di colore. Senza dubbio Barack Obama resta un nome da ricordare nella storia, e a farlo ci pensa pure l’incisività della sua personalità e di una grande campagna mediatica che lo elegge in assoluto un soggetto d’arte molto preso di mira. Disneyano:tra il santo e il supereroe è entrato nell’immaginario mondiale come vento di cambiamento e  i media lo hanno subito adorato. A quasi un anno dal suo ingresso è l’ora di tirare le somme su questa figura carismatica, che continuamente sta venendo celebrata nel mondo dell’arte ufficiale e uffciosa fino a divenire una vera e propria ICONA. Tutto è comiciato da quì. Un manifesto d’arte incisivo e fondamentale nel passaggio di Obama da persona a personaggio.Poi l’obamania

shepard-fairey-obama

Poi ci si è sbizzarriti e l’arte e gli artisti hanno fatto il resto: quadri, mostre, illustrazioni e fumetto. Obama entra nell’arte.

obama-art1

obama-art3Anche i collage non si sono risparmiati:fatti di centesimi, lego, di foglie, perline, di palline e anche di dolci cupcakes..Per non parlare della LAnd Art che ha visto il suo faccione sia sulla sabbia che sulla neve…e di numerosi murales giganti!

obama-art2

obama-graffiti

Neanche i grafici e gli illustratori hanno risparmiato Obama dai fotomontaggi e lo hanno reso superobama o san Obama… il tutto molto esilarante grazie a Photoshop

obama-photoshop

obama-photoshop-art

di conseguenza non è mancato molto alla diffusione di centinaia di gadget:magliette, abiti d’alta moda,scarpe e matrioske…. e soprattutto doll, Action figures incredibili e buffe che vedono Obama incarnare Robin Hood o il maghetto Harry Potter..

obama-doll

obama-gadgetInsomma Obama ha fatto perdere la testa e continua a farlo…

Annunci

Read Full Post »

tan

Diciamo che grazie a Berlusconi, l’Italia si fa riconoscere subito nel mondo…si come paese più idiota!Diciamo che non era il caso di fare battute con un humor così ambiguo e fraintendibile, specialmente ora che sguazziamo nella crisi e che il silvio non è ancora diventato il miglior amico di Obama. Diciamo che a questi politici manca quella serietà e diplomazia che li dovrebbe contraddistinguere. Diciamo che questa battuta equivoca offende molti e non solo il nuovo presidente Americano. Certe cose non si fanno comunque…è inutile cercare di fare satira, la satira spetta a chi la sa fare o si fa in alcuni momenti e in alcuni ruoli. Mi sa che come al tizio della foto al nostro presidente serve un bel sacchetto sulla testa per la vergogna. Magari dire abbronzato per lui è sinonimo di essere “in salute”, dai su scherzava…Quì nessuno mi pare divertito..anzi mi pare che Obama sia “incazzato nero” per dirla con vera satira….non eri di certo a Zelig o da Vespa,e poi, QUOQUE TU Silvio che di lampade ci vivi, scherzi sull’abbronzatura? e allora a questi iper lampadati cosa  hai da dire?

superabbronzati

Non ho proprio resistito….

Read Full Post »