Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘action figures’

obamania1Uomo dell’anno, 44°presidente degli Stati Uniti, primo presidente di colore. Senza dubbio Barack Obama resta un nome da ricordare nella storia, e a farlo ci pensa pure l’incisività della sua personalità e di una grande campagna mediatica che lo elegge in assoluto un soggetto d’arte molto preso di mira. Disneyano:tra il santo e il supereroe è entrato nell’immaginario mondiale come vento di cambiamento e  i media lo hanno subito adorato. A quasi un anno dal suo ingresso è l’ora di tirare le somme su questa figura carismatica, che continuamente sta venendo celebrata nel mondo dell’arte ufficiale e uffciosa fino a divenire una vera e propria ICONA. Tutto è comiciato da quì. Un manifesto d’arte incisivo e fondamentale nel passaggio di Obama da persona a personaggio.Poi l’obamania

shepard-fairey-obama

Poi ci si è sbizzarriti e l’arte e gli artisti hanno fatto il resto: quadri, mostre, illustrazioni e fumetto. Obama entra nell’arte.

obama-art1

obama-art3Anche i collage non si sono risparmiati:fatti di centesimi, lego, di foglie, perline, di palline e anche di dolci cupcakes..Per non parlare della LAnd Art che ha visto il suo faccione sia sulla sabbia che sulla neve…e di numerosi murales giganti!

obama-art2

obama-graffiti

Neanche i grafici e gli illustratori hanno risparmiato Obama dai fotomontaggi e lo hanno reso superobama o san Obama… il tutto molto esilarante grazie a Photoshop

obama-photoshop

obama-photoshop-art

di conseguenza non è mancato molto alla diffusione di centinaia di gadget:magliette, abiti d’alta moda,scarpe e matrioske…. e soprattutto doll, Action figures incredibili e buffe che vedono Obama incarnare Robin Hood o il maghetto Harry Potter..

obama-doll

obama-gadgetInsomma Obama ha fatto perdere la testa e continua a farlo…

Annunci

Read Full Post »

bobblehead_jesus_x1Chi è l’uomo più famoso del mondo? certo che è lui…

Molti lo conoscono come amico di Fabio Volo, altri per i pani e i pesci o per i libri di Dan Brown…ma lui c’è sempre, e questo blog non poteva non scrivere un post su di lui. Lui è fico con quell’aspetto un pò grunge, il capello lungo e la tonaca sdrucita…diciamo che un ‘ alternativo ante litteram.La sua onnipresenza, a suo dire, doveva essere puramente spirituale, ma ecco che invece egli tutt’oggi, è anche nei posti più impensabili e nelle forme più strane…

gadget-gesu

Di gadget religiosi c’è ne è una grande quantità: uno su tutti l’ipod-rosario o il multiforme Padre Pio..ma a lui dopotutto non ruberà mai a nessuno il posto, infatti si è fatto calciatore, motociclista, sedia, ceretto e chi più ne ha più ne metta. E per non farti dimenticare che lui è ovunque ci ha fatto inventare il VISUALIZZATORE di GESU’. Ammetto che la prima volta che provai quest’esperienza fui colta da un pizzico di terrore e successivo mal di testa e strabismo ottico momentaneo…poi subentrò lo sballo e col visualizzatore potevo vederlo ovunque…in bagno, in doccia, dentro il frigo e persino nel balcone della vicina..si lui era ovunque…Io vedevo Gesù..Poi arrivò lei…la vecchia col suo toast santo:adesso ammuffito  sotto una teca di vetro.. e tutti lo videro ovunque..davvero ovunque…

gesu-e-apparso

Gesù è apparso un pò dovunque..sui muri dei bagni sottoforma di muffa, sui vetri sporchi degli ospedali e persino sugli alberi…se riesci a vederlo pure tu, ma senza il visualizatore magico, hai vinto la troupe di Michele Cucuzza a casa tua!

Read Full Post »